Dott.ssa Annalisa Rausei  +(39) 349.3241594   scrivi una mail
BLOG DI PSICOLOGIA, BENESSERE, CRESCITA PERSONALE

LA FELICITA’ :)

LA FELICITA' :)

Cos’è la Felicità? E’ raggiungibile? Ed è possibile essere felici per sempre o lo si è solo a momenti? La domanda non è certo di quelle più semplici soprattutto considerando che la settimana è appena iniziata 🙂

Credo di sapere cosa non è, almeno per me. Non è euforia, né entusiasmo, non è un momento di carica emotiva, né quel picco di gioia che ti può attraversare in una bella giornata di sole, in cui tutto sembra andare per il verso giusto. Sono tutte belle sensazioni certo, che ci fanno sentire carichi e con tanta voglia di fare, ma in genere durano poco, sono come dei fuochi d’artificio, stupendi, scenografici e molto chiassosi, ma rari e di breve durata. Io la felicità forse la considero una sorta di serenità d’animo, una specie di senso di pienezza e soddisfazione personale insieme. Non penso a qualcosa che deriva dal raggiungimento di obiettivi o beni materiali, magari in parte sì, ma non del tutto.

Penso ad una sensazione che avverti dentro di te, nel tuo profondo, una base solida che ti permette di essere soddisfatto della tua vita anche e nonostante tutti i problemi e le difficoltà che normalmente si presentano. Da non confondersi con la resilienza, ovvero la capacità di affrontare le varie scocciature adattandosi, trovando soluzioni creative, non facendosi schiacciare insomma.

Credo si possa essere felici anche mentre le cose vanno un po’ storte e questo perché ho un’idea della felicità come conseguenza diretta di scelte e stili di vita affini a se stessi. Per me ci si sente così se si riesce ad esprimere la propria Natura, a viverla, a non avere paura di essere ciò che si è, nel bene e nel male. Se si ricerca e si sceglie l’autenticità, che ritengo il primo passo perché si avverta un senso in quel che si fa, allora ci si può sentire appagati e felici.

Poi la vita è fatta di picchi anche, di momenti euforici, fortuna, entusiasmi e innamoramenti folli, ma mi piace pensare alla felicità come ad un suono di sottofondo, costante, non troppo alto ma continuo, come dei piccoli mattoncini (colorati magari) che rendono la casa stabile (e variopinta:). E la ritrovo in tutte quelle azioni, magari banali, ma piene di valore se frutto di amore e di scelte sentite, che facciamo ogni giorno e che capiamo quanto sono importanti solo quando smettiamo di farle.

Un bacio, un saluto, un sorriso, preparare da mangiare, ascoltare, prendere il sole in faccia, toccare la neve, sentire.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Lascia un commento

Presente su:

Idea Psicologo
Ordine Psicologi della Lombardia

Contatti

Bareggio (Milano): Via IV Novembre, 109
Cornaredo (Milano): Piazza Dubini, 21 B
+(39) 349.3241594
scrivi una mail
P.IVA 00030008882
C.F. RSANL78H61H264H
Iscrizione Ordine Psicologi Lombardia n. 9860

Follow Me ;)

google_pluslinkedin