Dott.ssa Annalisa Rausei  +(39) 349.3241594   scrivi una mail
BLOG DI PSICOLOGIA, BENESSERE, CRESCITA PERSONALE

NEONATO: ISTRUZIONI PER L’USO

Chi l’ha passata lo sa. I primi mesi con un bimbo sono davvero molto duri, sia fisicamente che psicologicamente.

Ovvio, non mi riferisco ai bambini “soprammobile”, quelli che pensi siano oggetti d’arredamento tanto sono silenziosi e tranquilli, ma comunque, anche in quel caso un minimo di stress, sia prima che poi, lo si becca.

Se il neonato che ti capita è uno scalmanato, intanto tanti auguri, e non è una felicitazione… Perché quando gli occhi a cuore sfumano e inizi a non dormire, far fatica a renderti presentabile, parlare senza inveire e via dicendo, ti rendi conto di quanto è dura, estremamente.

Mi sento di dare qualche indicazione per reggere il momento, che di certo è molto duro e impegnativo.

  • Fatti aiutare, ti prego: fallo!!! Non sei un’eroina, fregatene di quelle che dicono “iomiofigliolhocresciutodasola” perché primo la gente dice taaante balle, secondo non sai che esperienza hanno avuto, né che carattere hanno, insomma ognuno è a sé.
  • Ogni giorno è a sé. I neonati, e anche i bambini in genere, ti insegnano questo, loro infatti passano dal riso al pianto in un attimo. Ma ancora di più qua si tratta di un discorso di aspettative. Se ti aspetti di tutto la vivi meglio, se cominci a pensare: “ah, ieri ha dormito 2 ore di seguito” e non succede, ci resti male!
  • Pensa al peggio. Un pò banale ma funziona sempre. C’è chi sta peggio di te, esistono bambini più scalmanati del tuo. Della serie: la sorella dell’amica di Ics ha detto che suo figlio si svegliava 6 volte la notte. Il tuo solo 3, dai…
  • Pensa al meglio. Ovvero, pensa a ciò che hai conquistato, altro grande insegnamento dei cuccioli. Guardati indietro, ti ricordi quando non interagiva? Ti ricordi quando mangiava ogni 2 ore? Ecco, guarda i progressi, spesso tendiamo a fare l’opposto, a lamentarci, ad essere negativi. Bisogna imparare ad apprezzare ciò che si è raggiunto. Punto.
  • Non credere ai manuali o ai consigli che si dichiarano infallibili. Spesso danno ottimi spunti, ma quelli, non di più. Idem per i dottori, ogni dottore che vai te la racconta diversamente, il bello è che ha ragione. Qualcosa non torna mi sa…
  • Tutto Passa, ripetitelo come un mantra. Tutto ha un tempo. Le cose cambiano, a volte anche all’improvviso, inaspettatamente.

Non è poco quello che si può imparare, umanamente parlando. Conviene sempre cercare di tirar fuori l’oro da ogni esperienza, si vive meglio!

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Lascia un commento

Presente su:

Idea Psicologo
Ordine Psicologi della Lombardia

Contatti

Bareggio (Milano): Via IV Novembre, 109
Cornaredo (Milano): Piazza Dubini, 21 B
+(39) 349.3241594
scrivi una mail
P.IVA 00030008882
C.F. RSANL78H61H264H
Iscrizione Ordine Psicologi Lombardia n. 9860

Follow Me ;)

google_pluslinkedin