Dott.ssa Annalisa Rausei  +(39) 349.3241594   scrivi una mail
BLOG DI PSICOLOGIA, BENESSERE, CRESCITA PERSONALE

L’ASCOLTO IN TERAPIA

L'ASCOLTO IN TERAPIA

Secondo me l’ascolto in terapia somiglia un po’ al “silenzio” della neve.

Deve essere avvolgente e trasmettere calma, ma al tempo stesso fare da amplificatore a tutti i suoni, far in modo che emergano in modo più netto. Suoni come metafora dell’altro, delle sue emozioni, dei suoi pensieri e tormenti, che possono così acquisire più nitidezza.

Mi spaventa il terapeuta che ha necessità e urgenza di fare, proporre tecniche, per aiutare chi ha di fronte e mi sembra tanto un modo per non esserci davvero, come persona. Perché a volte, davvero, funziona di più un ascolto attento, passivo, una vera accoglienza priva di giudizio, la creazione cioè di uno spazio in cui la persona si ascolta e ri-conosce. Pare poco, ma non lo è.

Vuol dire farsi da parte per far emergere l’altro, che si sente, voce narrante di sé, e non usa il terapeuta come solutore di problemi ma come attivatore di risorse.

Cosa dice chi ho davanti? Come mai nella sua vita è arrivato a pensare questo? Cosa posso fare io per favorire in lui uno stato di benessere? Quale parte di sé sta soffocando?

Ogni persona e ogni storia è un’enigma, una delle infinite possibilità che l’essere umano ha a disposizione per esprimersi. Non bene, non male, non giusto né sbagliato. Per questo a volte ascoltare davvero produce effetti notevoli, perché il terapeuta diventa lo spettatore di ciò che tu sei, della tua personalissima messa in scena, e per quanto utile possa essere l’uso di una tecnica non è mai come mettersi di fronte e percepire davvero chi si ha davanti.

Percepire per rimandare all’altro ciò che è, semplicemente.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Lascia un commento

Presente su:

Idea Psicologo
Ordine Psicologi della Lombardia

Contatti

Bareggio (Milano): Via IV Novembre, 109
Cornaredo (Milano): Piazza Dubini, 21 B
+(39) 349.3241594
scrivi una mail
P.IVA 00030008882
C.F. RSANL78H61H264H
Iscrizione Ordine Psicologi Lombardia n. 9860

Follow Me ;)

google_pluslinkedin