Dott.ssa Annalisa Rausei  +(39) 349.3241594   scrivi una mail
BLOG DI PSICOLOGIA, BENESSERE, CRESCITA PERSONALE

Covid e salute mentale: DPI mentali

Covid e salute mentale: DPI mentali

In un momento in cui la priorità è la salute del corpo nella lotta contro il Covid occorre tutelare anche la nostra salute mentale, che ha già dato chiari segni di sofferenza nei mesi scorsi. Ci sono stati infatti aumenti di casi di ansia, depressione e purtroppo anche  di violenza domestica sia durante che dopo il lockdown. Da tempo chiediamo a noi stessi:

– maggiore allerta

– maggior controllo 

Questi si traducono in una iperattivazione del sistema nervoso con possibilità di tensioni mentali (rimuginazioni, preoccupazioni costanti, umore cupo) ed effetti corporei (pressione alta, mal di stomaco, etc. etc.). Il problema di ogni forma di stress è la durata oltre che l’intensità, nel senso che per la Psiche mantenere a lungo una situazione percepita come stressante è stancante, anzi sfiancante oserei dire. Non é obiettivamente possibile mantenere a lungo lo stesso livello di attenzione verso uno stimolo o un pericolo (il Covid), sfiorerebbe l’ossessivo e poi avremmo un altro problema. L’aggravante è che ora non abbiamo più né voglia di cantare né di disegnare arcobaleni, vogliamo solo che finisca presto, siamo stanchi. Noi gente comune, figuriamoci chi è in prima linea.

Ora per uscire psicologicamente indenni dalla pandemia dobbiamo ragionare in questi termini:

-cosa mi è essenziale per star bene? (ridurre)

-cosa posso progettare oggi per il futuro? cosa posso fare oggi perché si realizzi domani? (costruire)

-cosa posso fare oggi, a queste condizioni, che mi fa star bene, che mi piace? (alleggerire)

Questo periodo finirà, cerchiamo di dare prova di tenuta, di forza psichica, ovvero di adattamento a ciò che c’è, non ostinandoci su ciò che c’era o poteva esserci. Non continuiamo a dire a noi stessi che non ce la facciamo più e che siamo stufi perché i pensieri portano emozioni, i pensieri creano reazioni, materia. E difendiamoci dalle troppe notizie, dobbiamo pensare e parlare anche di altro. Non solo di virus. In questo momento è fondamentale difendersi e proteggersi anche mentalmente, non solo fisicamente.

Come sotto un ombrello durante la pioggia.

 

 

Facebooktwitterlinkedinmail

Lascia un commento

Presente su

Ordine Psicologi Lombardia Psicologi Online Annalisa Rausei

Contatti

Bareggio (MI): Via IV Novembre, 109
Cornaredo (MI): Via San Martino, 22
Milano: Via Millelire, 13
+(39) 349.3241594
annalisa.rausei@gmail.com
Form di Contatto
P.IVA 00030008882
C.F. RSANL78H61H264H
Iscrizione Ordine Psicologi Lombardia n. 9860

Follow Me ;)

Facebooklinkedin